FantaCalcio da dietro: i nostri consigli

fantacalcio

Ce la hanno chiesto in molti, era nei nostri piani, ed ora eccola qui: la nostra guida al Fantacalcio: FantaGazzetta 2014/2015! Abbiamo studiato le quotazioni dei giocatori date dalla Gazzetta dello Sport per il Magic Campionato di quest’anno. Per ogni ruolo dividiremo i giocatori in tre fasce di prezzo, consigliandovi i migliori affari in ognuna di queste, starà a voi poi scegliere su che reparto puntare maggiormente e dove investire di più.

PORTIERI

FASCIA ALTA: >12FM

In questa fascia sconsigliamo l’acquisto di portieri di squadre magari importanti, ma che non hanno dimostrato solidità difensiva, come Diego Lopez (13FM) e Rafael del Napoli (14FM). De Sanctis e Handanovic (15FM entrambi), insieme a Gigi Buffon (16FM) sono più affidabili, perché difendono quelle che saranno probabilmente le porte meno battute del campionato.

FASCIA MEDIA: 8-11FM

Questa è forse la fascia interessante per i portieri: i giocatori in questa fprbice sono tutti titolari nei loro club e non hanno costi eccessivi, permettendo di risparmiare per reparti più decisivi come centrocampo e attacco. La migliore opzione ci sembra Consigli (11FM) dell’Atalanta: portiere affidabile di una squadra solida, che ha anche buone statistiche di para-rigori. Anche Scuffet (11FM) è uno su cui puntare: questo dovrà essere l’anno della sua consacrazione, anche se rimangono i dubbi sull’effettiva tenuta della difesa di Stramaccioni, tecnico che predilige un gioco offensivo e rischioso. Potenziali scommesse possono essere Bardi e Leali (8FM entrambi), bravi e giovani portieri, che però giocano in squadre con difese molto perforabili.

FASCIA BASSA: <8FM

Nessuno di questi portieri parte titolare, teoricamente, ma alcuni di loro potrebbero facilmente diventarlo. Stiamo parlando di Berisha (2FM) della Lazio e Ujkani del Palermo (1FM), che si giocano il posto con Marchetti e Sorrentino. Tra i due il più affidabile è lo svedese, sia per la forza della squadra che per le sue caratteristiche, ma Ujkani sarà più probabilmente titolare nel Palermo.

DIFENSORI

FASCIA ALTA: >11FM

In questa fascia troviamo sia potenziali costosissimi bidoni, che difensori affidabili su cui potreste puntare. Nella prima categoria mettiamo Alex (14FM), in fase calante e in una squadra che non gli farà fare bella figura, e Bonucci (12FM), che, se dovessere essere confermata la difesa a 4 per la Juve, potrebbe non trovare grande spazio. Tuttavia, visti i dubbi che permangono sulla Juve di Allegri, non spenderemmo né i 14FM chiesti per Barzagli, né i 15FM per Chiellini. Eviteremmo anche terzini reduci da ottime stagioni come Lichtsteiner (16FM), che col cambio di modulo potrebbe non avere più possibilità di inserirsi in area e segnare, e Maicon (15FM), il quale quest’estate non ha dimostrato una grande condizione. Un investimento che compiremmo sicuramente è quello per Gonzalo Rodriguez (14FM), visti gli ottimi schemi da calcio piazzato della Fiorentina che tendono spesso a favorire proprio gli inserimenti dello spagnolo. Anche De Vrij (12FM) può essere una buona scommessa, se reggerà l’impatto con la Serie A.

FASCIA MEDIA: 7-11FM

Anche qui molte occasioni di acquistare difensori validi e poco dispensiosi. Segnialiamo Dodò (8FM), per il quale potrebbe essere una grande stagione, De Sciglio (8FM), uno dei pochi giocatori del Milan affidabili in continuità, insieme con Rami (11FM), che ha dimostrato anche di saperci fare in zona gol. Tomovic della Fiorentina (8FM) è un nome da tenere in considerazione, come lo è quello di Manolas (10FM), appena arrivato alla Roma, che potrebbe davvero disputare una grande stagione.

FASCIA BASSA: <6

Fossimo in voi costruiremmo la nostra difesa scegliendo per la maggior parte giocatori da questa fascia, dove ci sono ottime occasioni. Segnialiamo Cacciatore (5FM), Ghoulam (6FM) e Luna (6FM): terzini offensivi che assicurano un buon rendimento sia in assist che in gol. Per quanto riguarda le possibili scommesse, giovani come Antei (3FM), Biraghi (4FM), Hysaj (4FM), Romagnoli (4FM) e Zappacosta (3FM). Per i più temerari, Murru (6FM), può essere una scelta possibile, ma affidarsi a una difesa zemaniana può non essere una mossa proprio saggia.

CENTROCAMPISTI

FASCIA ALTA: >15FM

I talenti in questa fascia sono tanti, scegliere i migliori non è impresa facile. Noi consigliamo tra questi Candreva (19FM), Pogba (18FM), Bonaventura (15FM) e, subito dietro Pjanic (18FM), Mertens (22FM) e Borja Valero (19FM). Non prenderemmo invece Cuadrado (22FM), che potrebbe essere demotivato dalla mancata (finora) cessione, Hamsik (20FM) che, come abbiamo spiegato qui, non gioca in un ruolo che gli permetta di segnare molti gol e di esprimersi al meglio, Vidal (20FM): tutto da vedere il rendimento del cileno a fronte dei suoi problemi fisici.

FASCIA MEDIA: 9-14FM

In questa fascia per la maggior parte troviamo giocatori che, nel rapporto qualità/prezzo, non convincono granché. Tra tutti questi però troviamo 3 giocatori che potrebbero essere ottimi acquisti: Allan (10FM), Kovacic (11FM) e Parolo (14FM). Il brasiliano dell’Udinese sta per esplodere, e con Strama potrebbe ricevere la spinta giusta, così come il croato dell’Inter, che ormai si è ambientato in Italia e in questa stagione metterà in mostra tutte le sue qualità.

FASCIA BASSA: <8FM

Se volete avere un grande attacco, almeno un paio di centrocampisti da questa fascia vanno presi. Dal mucchio abbiamo cercato di estrapolare i migliori, che possono garantire un rendimento alto. Tra quelli che partono titolari o quasi nella propria squadra troviamo: Baselli (6FM), Bertolacci (7FM), Iago Falqué (5FM), reduce da una grande stagione al Rayo, e Cossu (8FM), quest’ultimo che con Zeman potrebbe trovare una nuova giovinezza, come Sansovini ai tempi del Pescara. Vere e proprie scommesse sono invece Jadson (2FM), talentino brasiliano di cui sia parla un gran bene e che Strama potrebbe lanciare, Coman (2FM), il quale potrebbe replicare quanto fatto da Pogba, conquistando un posto nell’eventuale tridenti di Allegri, Quaison (3FM), talento svedese del Palermo, Ionita (4FM), mezzala moldava col vizio del gol arrivato in sordina a Verona, e Spinazzola (2FM), non così lontano da un posto nell’11 dell’Atalanta.

ATTACCANTI

FASCIA ALTA: >26FM

Eccoci al fulcro del vostro fantamercato. L’attaccante di prima fascia è una delle scelte più importanti da compiere, tipicamente ce ne si può permettere solo uno. Dovessimo sparare un nome prenderemmo Llorente (27FM), che in precampionato ha dimostrato di poter fare sfracelli, e può diventare per la Juve quel fulcro del gioco che Ibra era per il Milan di Allegri. Subito dietro mettiamo come scelta Berardi (26FM), pronto a replicare e migliorare la grande annata dell’anno scorso, vista l’ambizione del Sassuolo. Tevez (35FM) e Higuain (34FM) segneranno sicuramente molto, ma il rapporto qualità/prezzo non convince, mentre non crediamo che Toni (26FM), senza gli assist di Iturbe, possa ripetersi, così come Rossi (32FM), che rischia di saltare troppe partite per infortunio.

FASCIA MEDIA: 15-25FM

In questa fascia puntiamo sull’usato sicuro di Denis (23FM), che in un modo o nell’altro la doppia cifra la raggiunge sempre, e sulle esplosioni imminenti di Gabbiadini (19FM), El Shaarawy (21FM), Keita Baldé (18FM) e Icardi (25FM), mentre sconsigliamo Callejon (25FM), che ha fatto vedere di non essere quello dell’avvio di campionato scorso. Tra i più economici della fascia sono interessanti i nomi di Belotti (16FM) e Nicola Sansone (15FM) che, nel caso non possiate permettervi giocatori più costosi, possono essere scommesse calcolate, potenzialmente da doppia cifra in gol.

FASCIA BASSA: <15FM

Se Duvan Zapata (13FM) dovesse cambiare casacca, magari in prestito, sarebbe un nome su cui andremmo sicuramente. Altrimenti in questa fascia si può puntare sull’esordiente Pavoletti (11FM), che in B ha segnato tanto e potrebbe ripetersi nella massima serie. Avanzasse un milioncino occhio a Loi (1FM) del Cagliari, che Zeman potrebbe inventarsi di lanciare in qualche partita e possiede grande talento. Volendo si potrebbe anche puntare su Bernardeschi (11FM), che potrebbe ritagliarsi uno spazio da vice-Rossi, nonché su Chanturia (10FM), il “Messi di Georgia” o Nico Lopez (11FM), arrivati al Verona per sostituire Iturbe. Se il Palermo dovesse chiudere Makienok, un 12FM li punteremmo su questo giovanotto danese di 2 metri.

Fateci sapere se i nostri consigli funzionano, buona fortuna e buon campionato!