Perché non è Europa League senza Calcio da dietro…

Le magnifiche quattro. Siviglia, Liverpool, Villareal e Shakhtar Donetsk cominciano a vedere Basilea, che ospiterà la finalissima dell’edizione di Europa League 2015/16, competizione che sin dall’inizio ci ha regalato speranze, emozioni e curiosità. Abbiamo assistito a quattro sfide entusiasmanti, ognuna con caratteristiche, sfumature, rivalità e protagonisti diversi dalle altre: cominciamo a mettere ordine. Senza discussione…